Benevento sorge su un'altura alla confluenza dei fiumi Calore e Sabato in una conca circondata da monti boscosi. Fu eletta capitale dai Longobardi. Entro', nel XII sec., a far parte degli stati pontifici.
Il suo monumento più significativo è senza dubbio il famoso Arco di Traiano, eretto per commemorare l'apertura della via Appia Traiana che accorciava il cammino da Roma a Brindisi.
Serrato in mezzo alle mura cittadine, l'Arco divenne una porta d'accesso alla città e per la sua imponenza fu chiamato Port'Aurea.
Il lato dell'Arco verso la città comprende opere e scene di pace e di benemerenze civili; quello verso la campagna scene militari o connesse all'attività dell'imperatore nelle province; le scene che ornano il fornice ricordano i rapporti dell'imperatore con la stessa città di Benevento.

Anche a Benevento possibile degustare i prodotti tipici campani, come il famosissimo limoncello, il liquore ottenuto dagli inconfondibili limoni della Costiera Amalfitana, o il liquore al finocchietto, al lauro, al mandarino, senza dimenticare gli squisiti bab al limoncello, tutti prodotti dalla ditta Shaker.

Tra i ristoranti consigliati : Ristorante Da Claudio
  Ristorante Gallo d'oro
Tra gli alberghi consigliati : Hotel Guardanapoli
 
indietro
<< >>